Motonautica

Dopo la delusione nella F350, Claudio Fanzini si lancia all’assalto del Mondiale F250

1 ottobre 2020

Giusto il tempo di digerire la beffa di Viverone che Claudio Fanzini si presenta a Jedovnice (Repubblica Ceca) per difendere il titolo mondiale della F250. Non ci saranno i fratelli Alex e Max Cremona ma torna in scena Andrea Ongari nelle vesti di attore protagonista. La pattuglia italiana si arricchisce anche di una nuova leva, quella dell’emergente Pasquale Contento dalle Marche. Sicuramente il Covid-19 bloccherà diversi motonauti. Certe comunque le presenze del ceco David Loukotka e del tedesco Tempelson.

Sarà mondiale anche per Giuseppe Rossi nella F500. E in questa categoria lo spettacolo è garantito. Ci saranno tutti, da Jung a Zielinski, da Aabrams ad Havas quest’ultimo pronto ad un doppio tampone pur di esserci.

Luca Finotti dovrebbe difendere i colori azzurri nella F125. Anche in questa classe molte defezioni importanti ma la motonautica va avanti in vista di un 2021 “diverso” per tutti i suoi protagonisti.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE