Super atleta piacentino

Eudelio Guerra, campione a 84 anni: “Non mi fermo e punto agli Europei”

16 ottobre 2020

Sorridendo da sotto la mascherina spiega di “voler arrivare a 120 anni”, ma chi lo conosce sa che dice sul serio. Del resto da uno come lui, che a 84 anni suonati è ancora capace di conquistare titoli italiani nella marcia – categoria Master – non ci si può che aspettare grandi traguardi. Nella sua vita questo “eterno giovanotto” ha vinto la bellezza di 31 titoli Master, di cui otto nella marcia (ormai la sua specialità). Una passione, quella per l’atletica, nata nel 1968 e che ancora oggi lo fa sentire più vivo che mai.

Gli abbiamo chiesto qual’è il segreto per arrivare alla sua età così in forma e soprattutto così vincente: “Il nostro corpo è una macchina perfetta, ed io non l’ho mai maltrattato. Se maltratti il tuo corpo, lui poi si vendica” ci ha risposto.

Il suo prossimo obiettivo? Semplice: i Campionati europei in Islanda. Niente male davvero.

GUARDA L’INTERVISTA 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE