Ritardo nell’effettuare i tamponi: Bakery estromessa dalla Coppa

10 Novembre 2020

È un addio alla Supercoppa di Serie B veramente amaro quello che la Bakery Basket Piacenza ha purtroppo dovuto dire con tantissimi rimpianti. I biancorossi sono infatti stati estromessi dalla competizione a causa dei ritardi avuti nell’effettuare i tamponi molecolari che avrebbero dovuto dare il via libera, in caso di completa negatività del gruppo, agli ottavi di finale che si sarebbero dovuti giocare ieri sera in trasferta in casa di S.Bernardo Alba.

La grande mole di esami che sta attanagliando Piacenza in questi giorni non ha permesso quindi di avere l’esito definitivo dopo quello di alcuni giorni fa eseguito con i test rapidi, che aveva evidenziato alcune infezioni di Covid tra i giocatori. Nulla da fare nemmeno per un eventuale rinvio visti i tempi ridotti e l’inizio della Final Eight di Supercoppa che inizierà venerdì , alla quale andranno dunque gli avversari di Alba. Davvero un rammarico enorme per la squadra del presidente Marco Beccari, che era partita tra le favorite per vincere la Supercoppa Centenario 2020.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà