Rugby Super 10

Con una meta all’ultimo respiro i Lyons superano Viadana

21 novembre 2020

I Lyons superano Viadana 25-24, grazie a una meta allo scadere di Bottacci, che ha finalizzato un lavoro enorme di tutta la squadra e del pack di mischia, in particolare negli ultimi minuti di gioco, risalendo il campo fino all’agognata marcatura del sorpasso.
Una partita, valida per la terza giornata del Super10 di rugby, non spettacolare, molto tesa e a tratti nervosa, sicuramente sentita da entrambe le squadre che hanno dato il loro meglio. Alla fine a prevalere è stato il cuore e il coraggio dei piacentini, capaci di rispondere ad ogni colpo del Viadana aggrappandosi ai due piloni Acosta e Salerno, monumentali oggi in mischia, e al piede di Katz, che per lunghi tratti di partita ha tenuto a galla i suoi.

I Lyons trovano così i primi punti in classifica, una bella iniezione di fiducia in vista degli appuntamenti futuri. Il campionato è appena iniziato, ma la squadra di Garcia ha fatto capire che vuole fare sul serio.

Lyons -Viadana – -Tabellino e commento

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE