Aaron Russell a Zona Sport: “Gas Sales, contro Milano il salto di qualità”

25 Novembre 2020

Gas Sales Bluenergy Volley, Assigeco Basket e Lyons Rugby protagonisti a Zona Sport, programma di approfondimento sportivo condotto da Marcello Tassi. Prima parte dedicata al volley con Aaron Russell, schiacciatore della Gas Sales, che ha commentato la vittoria a Milano: “Questa volta abbiamo giocato una buona partita, nulla a che vedere con la prestazione vista contro Monza. Se può essere la vittoria della svolta? Me lo auguro, sicuramente abbiamo acquisito consapevolezza e solidità di squadra. Personalmente sono consapevole di dover ancora migliorare, specialmente nel mettere a terra palloni importanti nelle fasi cruciali di partita. Essere alla Gas Sales in questo momento della mia carriera significa tanto, voglio diventare uno dei leader di questa squadra. Sento di avere un ruolo di responsabilità in questo gruppo, e la stagione in corso per me è anche di preparazione alle Olimpiadi”.

Nella seconda parte ospite Alberto Bottacci, terza linea-centro della Sitav Rugby Lyons e Alessandro Voltolini, guardia dell’Assigeco Basket. Decisivo Bottacci nella vittoria contro Viadana, “una partenza importante per noi nonostante le assenze, volevamo fare bene e la mia meta è stata la ciliegina sulla torta”, Voltolini soddisfatto per l’impresa a Orzinuovi: “Un avvio molto positivo, davvero bello tornare in campo con una vittoria”.

Terza parte sulla ginnastica artistica con Sofia Solari, ginnasta dell’Acrobatic Fitness e l’allenatrice Elaine Sanchez. “Il bronzo a Napoli nel voltaggio è stata una bella soddisfazione – ha raccontato Sofia – mi ha ripagato di tutti gli sforzi fatti in un anno non semplice”.

Quarta e ultima parte incentrata sul Sentiero del Tidone con Daniele Razza, presidente dell’Associazione Sentiero del Tidone, Simona Traversone, assessore al turismo del Comune Alta Val Tidone, e Sergio Maltauro di Velosport Borgonovese. “Un sentiero di 63 chilometri che dal Tidone si snoda verso il Po – ha spiegato Razza – nato nel 2012 dopo aver raccolto diverse visioni di chi credeva veramente in questo progetto e la nostra associazione ne promuove in pieno la bellezza”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà