Roberta Bonatti grande protagonista: “Che emozione tornare sul ring”

15 Dicembre 2020

Ritorno alle gare “emozionante” per Roberta Bonatti. La campionessa piacentina, pugile dell’Arma dei Carabinieri, è stata protagonista dell’ultima puntata di Zona Sport insieme a Roberto Alberti, maestro della Salus Et Virtus Boxe e l’allieva Hasnaa Bouyij, Nicola Campanini, maestro della Boxe Piacenza e i pugili della Boxe Piacenza Lodovico Ortu, Jessica Altadonna ed Enache Ovidiu.

Roberta ha quindi finalmente ripreso a combattere in questo 2020, ai campionati regionali ha combattuto proprio contro Bouyij: “La distanza dal ring si sente molto, sono tornata a Bologna dopo tanti anni che non combattevo nella mia regione e mi sono sentita molto bene, è stato emozionante e di fronte a un’amica come Hasnaa. Nel 2021 ripartirò a gennaio con il campionato italiano”.

Spazio anche al volley con la Gas Sales Bluenergy Piacenza, rappresentata dal centrale Alessandro Tondo, insieme al giornalista della Gazzetta dello Sport Gian Luca Pasini. “Una vittoria convincente – ha detto Tondo del successo contro Cisterna – che ci deve dare entusiasmo visto che veniamo da un periodo non felicissimo per il Covid. Quello che ci chiede il coach è di trovare equilibrio e sarà importante adattarsi ogni volta”.

Nel programma si è parlato anche di rugby con Alberto Rollero, tallonatore della Sitav Rugby Lyons, poi di basket con Luca Cesana, playmaker dell’Assigeco Piacenza, Carlo Danani, giornalista di Libertà, Michael Sacchettini, centro della Bakery Piacenza e Antonio Brighi, playmaker/guardia del Basket Fiorenzuola. Felice Rollero per la vittoria contro Lazio, “fondamentale e a seguito di un’ottima prestazione di squadra”, così come Cesana per il riscatto contro Verona: “È stata la mia migliore prestazione personale, ma anche di squadra visto che abbiamo concesso poco in difesa”. Bene anche la Bakery di Sacchettini, “volevamo iniziare così e a Cremona abbiamo imposto il nostro ritmo”, in cerca di riscatto il Fiorenzuola di Brighi dopo il ko a Vigevano: “Non è stata una buona partita in fase realizzativa, ci è mancata la nostra arma migliore che è l’attacco”.

Le repliche di “Zona Sport” andranno in onda mercoledì alle ore 9, alle 18.40 e alle 23.30 e giovedì alle 12.30.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà