Salus Et Virtus

A Roberto Alberti il titolo di “maestro benemerito della boxe”

1 gennaio 2021

E’ il coronamento di una carriera iniziata prima al centro del ring per poi proseguire all’angolo, scoprendo e “svezzando” talenti e campioni di tutte le età. Il piacentino Roberto Alberti, factotum e simbolo della palestra Salus Et Virtus, ha ricevuto qualche giorno fa dalla Federazione pugilistica italiana il riconoscimento di “maestro benemerito della boxe”. È un premio a una carriera, da atleta prima che da tecnico, lunga decenni.

Classe 1957, Alberti (dopo aver vinto medaglie a livello nazionale e internazionale) ha preso in mano le redini della Salus a partire dagli anni Novanta, riuscendo nel giro di breve tempo – e con il sempre puntuale supporto della famiglia – a riportare dove merita la palestra piacentina, divenuta fucina di campioni ed esempio di disciplina.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà

categorie: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE