Con la Correggese

Fiorenzuola, vittoria e vetta più vicina. Doppietta di Bruschi. FOTO

10 gennaio 2021

Non ha evidentemente lasciato alcuno strascico la sconfitta rimediata nel giorno dell’Epifania a Rimini. Il Fiorenzuola torna a vestire i panni del rullo compressore e questa volta è stata la Correggese la vittima della macchina da gol allestita da mister Tabbiani. 4-1 il risultato finale in favore dei rossoneri, a segno nel primo tempo con Bruschi su calcio di rigore, ripresi da Vilanova ad inizio ripresa, ma capaci di piazzare il nuovo allungo grazie alle marcature dell’ultimo arrivato in casa Uesse, Michelotto, al nuovo centro di Bruschi e al sigillo conclusivo griffato Stronati sul fil di sirena. Una vittoria molto importante quella conquistata dai valdardesi che, dopo dieci giornate, si trovano nuovamente a ridosso della capolista Aglianese, oggi fermata sul pari dal Real Forte Querceta: ora sono tre le lunghezze di distanza tra le due compagini, ma ciò che più conta è la consueta sensazione di superiorità tecnica e tattica che il Fiorenzuola è in grado di fornire al cospetto di qualsiasi avversario. E se anche i nuovi innesti riescono a integrarsi alla perfezione come dimostrato da Michelotto, il futuro rossonero si fa sempre più intrigante in una corsa al primo posto che ha tutta l’aria di una maxi volata partita ancor prima del termine del girone di andata. Domenica prossima di nuovo in campo, avversario di giornata saranno i bolognesi del Progresso.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà

categorie: Provincia Sport

NOTIZIE CORRELATE