Gas Sales, è tempo di riscatto: contro Padova non si può sbagliare

17 Gennaio 2021

È di nuovo tempo di campionato per la Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza che oggi, domenica 17 gennaio, affronterà in trasferta alle 16.00 Padova nell’ottava giornata di ritorno di Superlega.

I biancorossi sono alla ricerca del riscatto dopo la sconfitta casalinga patita contro Modena. Clevenot e compagni sono pronti a disputare quest’ultima parte di regular season con l’obiettivo di conquistare il miglior piazzamento in classifica in vista della seconda parte di stagione che li vedrà alle prese con i playoff. Rientrato in gruppo nei giorni scorsi dopo lo stop forzato Alberto Polo, centrale bassanese, è pronto a dare il suo contributo e ad aiutare la squadra. Il classe ‘95 si sofferma sulla gara che i biancorossi hanno disputato in settimana: “Sono contento di essere tornato in squadra e di poter dare una mano ai miei compagni. Dispiace per la partita con Modena: abbiamo commesso errori che sono stati determinanti per il risultato finale. E’ un peccato, perché era importante vincere. Da qui in avanti non dovremo mollare fino all’ultima partita per centrare il nostro obiettivo”.

Nel presentare i prossimi avversari Polo ha le idee chiare: sarà necessario scendere in campo concentrati, senza lasciarsi ingannare dalla posizione in classifica dei padroni di casa e lottare su ogni pallone per conquistare la vittoria: “Domenica affrontiamo Padova: non dovremo più pensare alla gara persa martedì, sarà necessario scendere in campo con l’idea di vincere, di ritrovare il nostro gioco e quei tre punti che servono per il proseguo del nostro percorso. Padova è una squadra giovane ed interessante, contro di noi avrà sicuramente molta voglia di vincere e di dimostrare il proprio valore. Non dobbiamo sottovalutarli, senza guardare la loro posizione in classifica o il risultato dell’andata. Sarà una partita difficile, l’atteggiamento dovrà essere positivo, i nostri rivali non ci regaleranno niente. Abbiamo alcuni giorni per prepararci e in partita dovremo mettere in pratica quello su cui abbiamo lavorato in palestra”.

Reduci dalla sconfitta per 3-0 nel recupero di mercoledì sera contro Trento, Kioene Padova è pronta ad accogliere i biancorossi per la sfida del rilancio. Fermi a 12 punti in classifica, i bianconeri, allenati in questa stagione da coach Cuttini sono pronti a battagliare, come hanno fatto intravedere proprio nella gara contro i trentini soprattutto nell’ultimo parziale. I patavini possono contare, inoltre, su giovani interessanti e di talento, come lo schiacciatore Mattia Bottolo e su ragazzi più esperti come il palleggiatore Kawika Shoji, il centrale Marco Volpato.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà