Libertazzi a Zona Piace: “E ora cambiamo marcia per la salvezza diretta”

18 Gennaio 2021

C’era “l’eroe del Moccagatta” a Telelibertà quale ospite d’onore dell’ultima puntata di Zona Piacenza. Dopo le parate salva-risultato con la Juventus Under 23, Davide Libertazzi è stato protagonista nella trasmissione condotta da Corrado Todeschi. Arrivato a stagione in corso a fronte di un’emergenza portieri ritenuta inizialmente temporanea, “Libe” si è rivelato tra le poche certezze di un gruppo che ha chiuso il girone di andata a quota 18 punti. Pochini per pensare di ambire ad una salvezza diretta.
“Nonostante tutto, ci credo e sono convinto che potremo farcela – ha dichiarato il 26enne ex Fiorenzuola -: non è ottmismo fine a se stesso, ma consapevolezza della forza di un gruppo che nel girone di andata ne ha passate tantissime e che ora può pensare di poter cambiare finalmente marcia. Già a partire dalla gara con il Grosseto”.
I giornalisti Paolo Gentilotti, Michele Rancati e Marco Villaggi, come di consueto, hanno passato al setaccio la gara di domenica scorsa, ma hanno anche azzardato previsioni circa un futuro per il quale il portiere sembra avere le idee chiare.
“Il mio sogno è quello di conquistare la salvezza diretta e convincere chi di dovere a prolungarmi il contratto: voglio giocare almeno una volta di fronte ad una curva storica come quella del Piace. L’ho vista dal vivo due stagioni fa in occasione di una gara playoff: emozione pura”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà