Tennistavolo Cortemaggiore: per Jamila Laurenti medaglia di bronzo agli italiani

01 Febbraio 2021

Ai campionati italiani assoluti di tennistavolo, Jamila Laurenti ha conquistato la medaglia di bronzo nel singolo. A Terni, la viterbese Jamila, atleta Fiamme Oro tesserata anche per la Teco Corte Auto, è partita battendo Margherita Cerritelli del Vasto ed Elettra Valenti del King Pong Roma. Jamila ha quindi chiuso il girone di qualificazione al primo posto, grazie al successo alla bella (12-10) sulla compagna di squadra Valentina Roncallo. Nel tabellone principale, la pongista magiostrina ha superato l’Italo-ungherese Kristina Nagi del Norbello e, nei quarti alla bella, la quotata Gaia Monfardini del Castelgoffredo, numero 1 del torneo.

In semifinale si è trovata di fronte Giorgia Piccolin, ex Teco e già campionessa italiana, ora impegnata in Bundesliga: ha prevalso la maggiore esperienza di Giorgia (4-2). A Terni, la società di Cortemaggiore ha schierato anche Arianna Barani, Alessandra Benassi e Costantino Cappuccio, guidati da Olga Dzelinska e Svetlana Polyakova. Arianna ha vinto il suo girone e si è poi arresa a Tan Monfardini; Valentina Roncallo, al pari di Barani, ha chiuso fra le prime 16, fermata da Debora Vivarelli dell’Eppan. Per gli altri si è trattato di una positiva esperienza, visto che Capuccio ha 16 anni (per lui due vittorie e due sconfitte) e Alessandra 15.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà