Clevenot suona la carica: “La sfida contro Milano è come una finale”

05 Febbraio 2021

“Vincere sul campo di Monza, oltre che per la classifica, è stato fondamentale per la testa: un successo in grado di darci ancora più certezze e fiducia in noi stessi in vista dei playoff”.

Parola di capitan Trevor Clevenot che, dopo i tre punti che valgono oro conquistati lo scorso fine settimana al cospetto di Monza, domenica guiderà i suoi in un altro scontro cruciale: domenica alle 19.30, la Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza ospiterà al Palabanca, Milano. Sfida fondamentale per blindare il quarto posto, che consentirebbe non solo di saltare la prima parte degli spareggi scudetto e di disputare i quarti di finale con il vantaggio del fattore campo,ma anche un più che probabile e stuzzicante posto di riguardo nelle competizioni europee della prossima stagione.

Tuttavia il futuro della Gas Sales non dipende unicamente dai biancorossi: Vibo Valentia, che al momento condivide la quarta piazza con Piacenza, affronterà i campionissimi della Lube, mentre Monza (ancora ampiamente in lizza per il quarto-quinto posto) se la vedrà con l’altra corazzata Perugia. Inutile dire, dunque, che l’ultima partita del girone di ritorno sarà fondamentale un po’ per tutti.

“In questi giorni stiamo preparando la sfida con Milano come fosse una finale – prosegue lo schiacciatore francese -. Il nostro futuro, lo sappiamo, non dipende esclusivamente da noi, quindi sarà importantissimo centrare la vittoria e vedere poi gli altri risultati”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà