Primo posto da consolidare per la Bakery: alle 21 arriva Cremona

06 Febbraio 2021

Decima giornata di campionato del girone B2 della Serie B per la Bakery Basket Piacenza, a caccia di due punti casalinghi e pronta per una sfida che si preannuncia infuocata. Impegno importante per Birindelli e compagni, che questa sera (6 febbraio) alle 21.00, difenderanno con tutte le loro forze l’imbattibilità del Palabakery anche contro una squadra preparata e agguerrita come la Juvi Cremona, ora terza in classifica.

“L’andata è stata un’ottima prestazione – ha spiegato coach Federico Campanella – anche se nel secondo tempo, in generale siamo un po’ calati come intensità e come qualità; questo ha permesso a Cremona di rifarsi sotto. I ragazzi sono stati bravi a limitare Bona che è indubbiamente il loro faro, il loro motore, il giocatore che, insieme ad Antrops, gioca più palloni. Senza ombra di dubbio una delle chiavi della partita è limitare questi due giocatori, che insieme fanno un terzo dei punti della squadra. Dobbiamo ripartire da li per poi avere il più possibile dei vantaggi, anche se non mi aspetto una partita simile a quella dell’andata. Ogni partita è una storia a se, non vuol dire che se all’andata non avevamo Perin e ora c’è sia più facile. Loro vengono da due vittorie consecutive, hanno cambiato la guida tecnica e quindi saranno più agguerrite che mai, noi come ogni volta dobbiamo far valere il nostro fattore campo”.

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà