Cortemaggiore dilaga contro Norbello ma cede al cospetto di Castelgoffredo

08 Febbraio 2021

Una larga vittoria e una sconfitta onorevole. E’ il bilancio del weekend di gare della Teco Corte Auto Cortemaggiore, impegnata nel massimo campionato italiano femminile di tennistavolo. Contro Norbello le magiostrine guidate dal tecnico Olga Dzelinska sono riuscite a raccogliere un sontuoso 4-1, cedendo poi nel recupero contro la Corazzata Castelgoffredo ma incamerando nuove certezze.

Il successo della prima giornata contro Bolzano non è stato un fuoco di paglia: di fronte a Norbello e con in rosa anche Valentina Sabitova e Olga Kulikova (oltre alle giovanissime Jamila Laurenti, Arianna Barani e Valentina Roncallo), Cortemaggiore ha dettato legge, rifilando un poker irresistibile alle avversarie e concedendo loro solo il set finale.

Nel recupero della seconda giornata, invece, Castelgoffredo si presenta al gran completo con una corazzata tutta cinese e forte dell’innesto dell’ultima arrivata Xuan Zhang. Il match è stato davvero spettacolare, con Cortemaggiore avanti per 2-1 grazie a due grandi prestazioni delle sue straniere Kulikova e Sabitova, ma lo “squadrone” lombardo è riuscito ad adottare le giuste contromisure, ribaltando il risultato e vincendo 2-4.

Buone notizie anche dalla Serie B2 maschile, dove Simone Dernini, Costantino Cappuccio e Dmitri Samsonov hanno travolto 5-0 Olimpia Bergarmo.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà