Andrea Corbari, c’è il rinnovo del contratto: “Contento, ma è più importante la salvezza”

12 Febbraio 2021

Andrea Corbari è sempre più biancorosso. Il centrocampista classe 1994, approdato all’ombra del Garilli nell’estate del 2020 dopo anni di “gavetta” in Eccellenza e Serie D ha infatti rinnovato il contratto fino al 2023. Grinta, muscoli, una propensione al sacrificio in ottica difensiva e anche una buona verve davanti (tre i gol messi a segno in questa stagione grazie ai suoi ficcanti inserimenti) lo hanno reso una delle pedine più importanti di questo Piace che lotta per la salvezza.

“A livello personale – ha commentato – è una soddisfazione enorme e una gratificazione arrivata per tutto il lavoro che ho fatto fino ad ora. Sicuramente la stagione è molto positiva a livello personale, ora bisogna anche concluderla nel migliore dei modi a livello di squadra”.

Domenica la sfida contro la Pistoiese: “Sarà davvero una partita molto importante. Non sarà un’ultima spiaggia, ma certamente fondamentale, sia questa sia la prossima che poi giocheremo a Olbia mercoledì prossimo lo saranno per quello che abbiamo in mente di fare e per l’obiettivo che ci siamo prefissati”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà