Gas Sales Bluenergy Volley

Coach Bernardi a Zona Sport: “La squadra deve ritrovare l’entusiasmo”

23 febbraio 2021

Recuperare l’entusiasmo, sarà questo il primo obiettivo della Gas Sales Bluenergy Volley in vista di gara 2 dei playoff di domenica prossima a Padova. Lo ha detto coach Lorenzo Bernardi nell’ultima puntata di Zona Sport andata in onda su Telelibertà.

La mente è tornata alla prima gara, non piaciuta al tecnico, che si attende ben altro atteggiamento: “Sicuramente non è stata una delle nostre migliori partite e non il modo migliore per approcciare i playoff dove non conta più la classifica. Sono gare dove necessita soprattutto una preparazione mentale e in questo siamo stati inferiori a quello che è riuscita a fare Padova. Noi dobbiamo cercare di migliorare quanto fatto il giorno prima, questo è il nostro reale obiettivo e lo vedremo a fine stagione. Ora ci focalizziamo sul presente, noi siamo più forti però loro hanno saputo sopperire con maggiore entusiasmo. Domenica prossima mi aspetto una partita complicata e aperta, vedremo se riusciranno a recuperare Stern però noi dobbiamo essere consapevoli che il nostro nemico più pericoloso siamo proprio noi stessi. Il nostro obiettivo è conquistare un posto in Europa”.

Nel secondo blocco della puntata si è parlato di basket, in particolare delle due squadre piacentine impegnate nel campionato di Serie B. Lorenzo De Zardo ha parlato della vittoria della sua Bakery contro Piadena, “partita molto solida che ha dato un bel segnale al campionato visto che Vigevano ha perso e siamo primi”, così come Marco Timperi del Fiorenzuola Bees del successo ottenuto ai danni di Varese: “Era uno scontro diretto, molto importante, bravi noi a vincere e a staccare Piadena però il campionato è lungo e saranno tutte delle finali per noi”.

Blocco finale dedicato ancora alla pallavolo, ospiti i tecnici delle squadre piacentine che militano nella C1 femminile, Matteo Capra del Sangiorgio e il secondo coach della Vap Simone Chiodaroli. “Per fortuna si è ripartiti, ma ancora adesso ci sono tante difficoltà, solo due le partite disputate” ha detto Capra, gli fa eco Chiodaroli: “Si guarda alla giornata, abbiamo una squadra giovane però le incognite pesano sulla stagione”. L’auspicio di entrambi gli allenatori è dunque di poter finire la stagione, soprattutto di riuscire a giocare il derby in programma per il 13 marzo.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà

categorie: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE