Sui campi di Borgotrebbia si è aperta la stagione del tennis piacentino

26 Febbraio 2021

Con il torneo organizzato lo scorso weekend dall’Associazione Tennis Borgotrebbia si è finalmente aperta la stagione tennistica piacentina 2021. Il torneo, con ai blocchi di partenza 42 tennisti emiliani, era inserito nel Campionato Italiano Fit Tpra, che avrà il suo epilogo a livello nazionale. Infatti, i vincitori delle singole tappe avranno diritto a disputare le fasi successive.

LA CRONACA DEL TORNEO – Delle otto teste di serie presenti ai nastri di partenza, ben sei sono approdate ai quarti, dove Mauro Scrivani ha sconfitto il beniamino di casa, Alessandro De Joannon, per 3-4 4-3 7-4;

Gabriele  Tulliani ha battuto Filippo Lais con un netto 4-1 4-1; Lorenzo Gattoni ha superato Mario Valla per 4-2 4-1; Bragalini Ivan ha vinto con Luca Iervoglini per 4-1 4-3.

Nelle semifinali il giocatore di casa Ivan Bragalini ha superato di misura Lorenzo Gattoni per 3-4 4-1 7-5 mentre Gabriele Tulliani ha battuto Mauro Scrivani per 4-1 4-1.

L’epilogo del torneo va ad appannaggio di Gabriele Tulliani, tesserato per il Tc Collecchio, che ha battuto Ivan Bragalini, giocatore di casa del Tennis Borgotrebbia, in una finale dal punteggio netto: 4-1 4-1.

Ottima l’organizzazione, in ottemperanza alle vigenti disposizioni anti-Covid, gestita dal responsabile del torneo Filippo Bersani insieme a Silvana Pagani e con il supporto del main sponsor Fornaroli Polymers rappresentato da Lorenzo Marchi, scaldando i motori in vista dei prossimi appuntamenti di marzo e aprile.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà