“Insulti all’arbitro dalla tribuna”, 2mila euro di multa al Piacenza Calcio

05 Marzo 2021

Il giudice sportivo ha sanzionato il Piacenza Calcio, dopo la sfida contro la Giana Erminio di mercoledì scorso, con 2mila euro di multa.

“Persone presenti in tribuna e riconducibili alla società – si legge nel comunicato – durante la gara e al termine della stessa rivolgevano all’arbitro reiterate frasi offensive e ingiuriose”.

Intanto, in vista della prossima sfida di domenica con la Pro Patria, il Piace dovrà fare a meno di De Respinis e Corbari, assenti per squalifica.

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà