Corsa campestre, un altro oro per Emma Casati. Argento per il martellista Filippo Arisi

22 Marzo 2021

La piacentina Emma Casati stupisce ancora al “Cross Internazionale Campaccio”. Una delle classiche rassegne della corsa campestre italiana ha infatti visto la giovane dell’Atletica Piacenza in grande spolvero, in compagnia della compagna Allegra Santelli.

La gara, di caratura internazionale grazie alla presenza di atleti africani di altissima levatura, si è tenuta domenica 21 marzo 2021, e ha visto Emma gareggiare insieme alle specialiste della categoria Assolute. Nel percorso dei 6 chilometri, Emma si è aggiudicata la 14° piazza e, soprattutto, la medaglia d’oro delle Juniores con il tempo di 22’26”.

Anche Allegra Santelli si è ben distinta sul percorso dei 4 chilometri: la posizione raggiunta l’ha vista 22° su 55 iscritte alla competizione.

Grande la soddisfazione per lo staff tecnico: Giuliano Fornasari, allenatore di Emma, e Gabriella Rondoni, allenatrice di Allegra, stanno infatti crescendo molto bene le due ragazze. I risultati continui ed incoraggianti lasciano ben sperare per il prosieguo della stagione.

Molto bene anche l’esordio stagionale di Filippo Arisi, che ha scagliato il martello da 5 chili a 44,92 metri in occasione della riunione di interesse nazionale tenutasi al Campo Scuola di Pavia sempre domenica 21 marzo, aggiudicandosi quindi la medaglia d’argento.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà