Lo stadio “De Benedetti” si rifà il look in vista del campionato di baseball

22 Marzo 2021

Ad un mese dall’inizio del campionato di Serie B, anche se più fonti danno per concreto uno slittamento a maggio, il diamante De Benedetti “si rifà il look” con importanti interventi riguardanti in particolare il manto di terra rossa. I lavori, affidati a una ditta parmense leader nel settore (cui tra l’altro è stata affidata la preparazione dei diamanti di Torino, Avigliana e Settimo Torinese che a settembre ospiteranno i Campionati Europei) consistono nella sbordatura, la fresatura, il compattamento ed il livellamento al laser di tutta la lunetta in terra rossa del campo interno.

Lavori preparatori indispensabili cui si abbinerà la consueta manutenzione ordinaria. Inutile ricordare come il campo piacentino sia da sempre tra i più apprezzati a livello nazionale tanto da aver ospitato in passato prestigiose manifestazioni, ultima in ordine di tempo l’indimenticabile Ibl All Star Game del 2016 con la presenza della Nazionale. I lavori, iniziati sabato scorso, proseguiranno nei prossimi giorni e non verrà trascurato nemmeno il diamante Montesissa di via Foresti, la “casa” delle giovanili biancorosse.

Nonostante la perdurante emergenza sanitaria, la voglia di baseball resta tanta ed anche questo è un tangibile segnale di quanto ci si voglia far trovare pronti al fatidico “play-ball” stagionale.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà