Volley, per Alberto Polo positività all’antidoping dopo la gara con Trento

02 Aprile 2021

La Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza fa sapere che, a seguito di un controllo antidoping al termine della gara disputata domenica 14 marzo 2021 contro Itas Trentino e valida per la seconda giornata di Playoff del campionato, è stata accertata la positività dell’atleta Alberto Polo.
“La società – si legge in un comunicato – apprende con rammarico la notizia e, pienamente convinta dell’estraneità del proprio atleta alla vicenda, porrà in essere i più opportuni accertamenti onde verificare la dinamica degli accadimenti in questione”.

IL TRIBUNALE ANTIDOPING
“La Prima Sezione del Tribunale Nazionale Antidoping, in accoglimento dell’istanza proposta dalla Procura Nazionale Antidoping – si legge nel provvedimento ufficiale – ha provveduto a sospendere in via cautelare l’atleta Alberto Polo (tesserato FIPAV), riscontrato positivo alle sostanze Meldonium – Idroclorotiazide – Acb – Testosterone, suo precursore (DHEA) e suoi metaboliti di origine non endogena, a seguito di un controllo in competizione disposto da NADO Italia, in occasione della gara: 2/a giornata Quarti di Finale Play Off Superlega Credem Banca `Gas Sales Bluenergy Piacenza – Itas Trentino´ svoltasi a Piacenza il 14 marzo 2021”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà