I Lyons ruggiscono solo per un tempo, poi Valorugby mette il turbo e vince 17-29

17 Aprile 2021

Un ottimo primo tempo, nel quale i Lyons hanno fatto la voce grossa conducendo sino all’intervallo, non è bastato ai leoni piacentini, che questo pomeriggio nel derby emiliano al Beltrametti contro Valorugby Emilia (terza forza del campionato di Top 10 di rugby) si sono dovuti inchinare di fronte alla qualità degli avversari, i quali nella seconda frazione hanno rimontato per poi chiudere 17-29.

L’attacco dei ragazzi allenati da coach Garcia si è inceppato proprio sul più bello, con i reggiani che invece hanno aumentato i giri al motore, siglando nella seconda frazione la bellezza di 17 punti contro gli 0 dei piacentini.

Peccato per i bianconeri non aver guadagnato almeno il punto di bonus difensivo, più che meritato, sfumato all’ultimo secondo a causa di una disattenzione difensiva. Sabato prossimo, nell’ultima partita della stagione regolare, i leoni bianconeri saranno ospiti a Calvisano dei campioni d’Italia in carica.

Sitav Lyons – Valorugby Emilia 17-29

Sitav Lyons: Biffi, Borzone, Paz, Bruno, Via G., Katz, Via A., Bottacci (6’st Masselli), Petillo, Bance (24’st Moretto), Salvetti, Cemicetti, Scarsini (30’ Salerno), Rollero (24’st Cocchiaro), Cafaro (13’st Acosta). All: Garcia, Orlandi

Valorugby Emilia: Farolini, Leupepe (32’st Gerosa), Bertaccini, Vaega, Costella (26’st Paletta), Rodriguez, Chillon (1’st Fusco), Amenta, Favaro, Mordacci (4’st Rimpelli), Balsemin (17’st Devodier), Dell’Acqua, Chistoldini, Luus, Randisi (9’st Sanavia). All: Manghi

Arbitro: Angelucci di Livorno. Note: osservato un minuto di raccoglimento per la scomparsa di Marco Bollesan e Massimo Cuttitta. Cartellino giallo al 40’ per Amenta; al 10’st per Salvetti. Calciatori: Katz 3/3, Farolini 2/6

Marcatori: 10’ mt Chistolini (0-5); 12’ mt Biffi tr Katz (7-5); 31’ mt tr Farolini (7-12); 34’ mt Paz tr Katz (14-12); 38’ cp Katz (17-12); secondo tempo: 16’ mt Vaega (17-17); 22’ mt Leaupepe (17-22); 40’ mt Bertaccini tr Farolini (17-29)

LA FOTOGALLERY DI ANGELA PETRARELLI

© Copyright 2021 Editoriale Libertà