Piacenza Rugby: alberi in dono ai baby giocatori. Messe a dimora 46 piante

26 Aprile 2021

Una piantina per ogni bambino del minirugby. E’ il regalo che il Piacenza Rugby ha voluto fare ai suoi 46 piccoli giocatori, ognuno di loro ha ricevuto in dono un alberello da frutto. Insieme agli atleti della prima squadra, i bambini hanno messo a dimora le piantine nell’area verde della sede di Le Mose questo pomeriggio, sabato 24 aprile, poco prima dell’allenamento.

“Si tratta di un progetto di riqualificazione con la collaborazione di Comune e Wolverines – ha spiegato il presidente Daniele Boccuni – oggi i piccoli hanno messo a dimora queste piantine da frutto, da ottobre ne pianteremo altre 250, messe a disposizione dalla Regione Emilia Romagna. Poi completeremo l’opera con un percorso fatto apposta per i genitori dei nostri bambini, che potranno camminare e svagarsi durante gli allenamenti, e con il campo estivo che sarà destinato a tutti i giovani piacentini dai 6 ai 14 anni”.

IL SERVIZIO DI GABRIELE FARAVELLI

© Copyright 2021 Editoriale Libertà