Il primo acquisto della Gas Sales Bluenergy è il palleggiatore Antoine Brizard

05 Maggio 2021

Il palleggiatore francese Antoine Brizard è il primo colpo messo a segno da Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza in vista della nuova stagione.
Classe ’94, 196 centimetri di altezza e dotato di una fisicità importante, Brizard sarà quindi il nuovo regista della squadra allenata da coach Lorenzo Bernardi.

“Sono molto contento di arrivare in Italia – commenta il francese – mi ha convinto il progetto che la società sta costruendo. Piacenza è una delle migliori squadre della Superlega e sono convinto che potrà crescere sempre di più. Questa sarà la mia prima esperienza in Italia, non ho mai giocato in questo campionato, ma lo ritengo il migliore del mondo. Mi definisco un palleggiatore moderno e generoso: mi piace far giocare al meglio la squadra”.

Ad accogliere il nuovo regista è Giuseppe Bongiorni, vice presidente Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza: “Brizard è un top player mondiale nel suo ruolo. È nel pieno della sua maturità e può ancora crescere come palleggiatore, maturando esperienza. Ha già dimostrato con la maglia della Nazionale transalpina e con il club a San Pietroburgo di essere dotato, oltre che di un indiscutibile profilo tecnico, anche di una forte personalità. Siamo orgogliosi di accogliere Antoine nel nostro team, e penso che l’esperienza nella SuperLega lo farà crescere, arricchendo ancora le sue già ottime qualità tecniche-tattiche”.

Nato a Poitiers Brizard inizia la sua avventura proprio nella squadra della sua città. Nella stagione 2012/2013 si trasferisce a Parigi: nella capitale conquista due titoli, la Supercoppa francese e una Coppa Cev e al tempo stesso riceve la prima chiamata con la maglia della Nazionale. Nell’estate 2016 cambia casacca, passando al Tolosa, per poi trasferirsi in Polonia. Dopo tre stagioni trascorse con la maglia del Varsavia, il regista approda nell’estate 2020 allo Zenit San Pietroburgo.
Brizard veste anche la maglia della Francia, con cui ha iniziato fin dalle giovanili.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà