Dopo mesi di stop è ripartito il rugby giovanile: Lyons protagonisti nel weekend

01 Giugno 2021

Hanno finalmente rimesso piede in campo, dopo uno stop durato la bellezza di 15 mesi, le formazioni giovanili di Sitav Rugby Lyons, in pieno rispetto del protocollo di ripartenza redatto dalla Federazione italiana rugby.

I giovani leoni hanno ripreso dal mese di aprile gli allenamenti sul campo, effettuando i tamponi ogni settimana e riprendendo anche l’attività con pieno contatto fisico. Grazie alla collaborazione con il Rugby Parma 1931 si è così arrivati alle prime partite amichevoli dopo il lungo stop, un piccolo passo in avanti sperando di poter ripartire con i campionati nella prossima stagione sportiva.

I primi a scendere in campo sono stati sabato i ragazzi dell’Under 16, presso il centro sportivo “Lago Verde” di Parma. Ai ragazzi allenati da Dadati e Dimilito l’onere di affrontare la trasferta in questa preziosa collaborazione con il Rugby Parma 1931, che ha permesso a ragazzi di 14 e 16 anni di tornare in campo con le proprie divise da gioco e respirare aria di competizione e festa.

Sempre sabato, allo Stadio “Beltrametti”, sono stati i Leoni dell’Under 18 ad affrontare i propri pari età gialloblù. Sfida che sa molto di campionato Élite, che i ragazzi allenati da Bergamaschi e Zaini si apprestano ad affrontare nella prossima stagione.

Infine, nella mattinata di domenica, è stato il turno dell’Under 14, con i giovani rugbisti scesi in campo a Fiorenzuola sempre contro i ragazzi del Rugby Parma.

I RISULTATI DELL’UNDER 14

I RISULTATI DELL’UNDER 16

I RISULTATI DELL’UNDER 18

© Copyright 2021 Editoriale Libertà