Alla Gas Sales Bluenergy mancano ancora due centrali: le ultime di mercato

02 Giugno 2021

Holt e Lisinac, due dei possibili centrali per la Gas Sales Bluenergy

Nonostante abbia ufficializzato per il momento solo quattro giocatori – Brizard, Rossard, Lagamdzija e Pujol (oltre al già confermato Scanferla) – la Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza che si presenterà ai nastri di partenza del prossimo campionato di Superlega è ormai già definita.

Già, perché gli altri colpi di mercato (così come la conferma di Tondo e Antonov) sono di fatto già stati messi a segno. Per il momento, al roster mancano ancora due centrali, uno italiano e l’altro straniero. Il tutto in attesa di capire che piega prenderà la situazione relativa a Polo, che il 14 giugno sarà ascoltato dal Tribunale nazionale antidoping dopo essere stato sospeso in via cautelare per essere risultato positivo ad un controllo.

CENTRALI – L’unica certezza è per ora l’arrivo di Enrico Cester. Per il secondo centrale italiano si punta decisi su Elia Bossi ma potrebbe anche tornare di attualità il nome del piacentino Aimone Alletti fresco di promozione in Superlega con Taranto. Sul taccuino biancorosso ci sono anche i nomi di Lisinac ora a Trento, del brasiliano Isac Santos e dell’americano Holt in uscita da Monza.

PALLEGGIATIORI – Il delicato ruolo parlerà tutto francese, visto che al titolare Brizard è stato affiancato Pujol, classe ’84 già conoscitore del campionato italiano essendone stato protagonista in passato.

OPPOSTI – L’arrivo di Lagumdzija è stato ufficializzato, il suo vice risponde al nome di Toncek Stern, sloveno classe ’95, la scorsa stagione a Padova. Il contratto che lega l’opposto sloveno a Piacenza è stato firmato da tempo, si attende solo che venga ufficializzato il suo arrivo.

SCHIACCIATORIRussell, operato all’anca e che ha già iniziato la rieducazione, non potrà essere a disposizione fin dalle prime battute della nuova stagione. Al suo fianco ci sarà il francese Thibault Rossard, classe ’93 e Francesco Recine, ex Ravenna il cui arrivo è cosa certa anche se non ancora ufficializzato. A loro si aggiunge Antonov sulla via della riconferma.

LIBERO – Il reparto è da tempo completo. A Leonardo Scanferla è stato affiancato il giovanissimo Damiano Catania, classe 2001.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà