Placentia Half Marathon, ecco i premiati. “Nel 2022 si tornerà a correre in presenza”

12 Giugno 2021

Arrivederci all’8 maggio 2022, quando la competizione tornerà a essere in presenza. È una chiusura decisamente ricca di ottimismo quella che ha messo i titoli di coda alla Placentia Half Marathon 2021, con le premiazioni dei partecipanti che si sono tenute questa mattina, 12 giugno, negli spazi esterni della Decathlon di Piacenza.

Un’occasione per ringraziare tutti i protagonisti della manifestazione a cominciare dal padrone di casa, sponsor principale da due anni, e i partecipanti all’edizione “virtuale” di quest’anno, con ben 2.700 persone che hanno risposto presente. “L’edizione 2021 è andata meravigliosamente bene – ha commentato Alessandro Confalonieri, storico organizzatore dell’evento insieme a Pietro Perotti – quasi 3mila partecipanti che hanno dato vita alla mezza attraverso un sistema un po’ strano di iscrizioni, con due piattaforme. Un grazie anche alle scuole, con oltre 1.500 bambini che hanno fatto la Settimana del Cammino mandando documentazione fotografica con tantissimi chilometri percorsi. L’obiettivo principale è stato raggiunto, promozione dello sport e ritorno alla normalità, accompagnati ai due progetti locali, uno di Progetto Vita per la collocazione di defibrillatori sulle auto di Metronotte e l’altro per la raccolta fondi a sostegno di Unicef per portare i vaccini nei paesi poveri”.

Poi, la promessa che tutti volevano sentire: “Nel 2022 torneremo, ma finalmente con la Half Marathon in presenza, sarà il giorno della Festa della Mamma, 8 maggio 2022”.

Sostanziosi i contributi raccolti per Unicef, complessivamente quasi 2.500 euro. A ritirare l’assegno Fernanda Cerri ed Elena Passerini in rappresentanza dell’associazione locale, presieduta da Lidia Pastorini. Poi i complimenti di tutti da parte delle autorità, il questore Filippo Guglielmino e il consigliere comunale Sergio Pecorara.

Lungo l’elenco dei premiati, con prodotti locali e buoni acquisto da Decathlon: le sei direzioni didattiche, 5, 7 e 8 Circolo di Piacenza, Istituti Comprensivi di Pianello, di Rottofreno e di Rivergaro, Marco Pontiroli per il miglior video realizzato dalla provincia di Pavia, Annalisa Pagani per la miglior foto realizzata dalla provincia di Piacenza, le associazioni podistiche Gp Casalese, Asd Placentia, Gp Borgonovese, Asd Bipedi Vigolzone, Asd Ginnic Club Piacenza, Fiasp Cpm, Avis Piacenza, il Gruppo aziendale Cral di Crédit Agricole Italia e il gruppo della Polizia di Stato con l’ex campionessa Claudia Salvarani, i sodalizi e le palestre della città.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà