Fiorenzuola, dopo la gioia ecco la paura: iscrizione in C a forte rischio

30 Giugno 2021

Giusto il tempo di smaltire la sbornia di gioia per una straordinaria impresa sportiva e i meritati festeggiamenti ed ecco il fulmine nel cielo sereno della Fiorenzuola calcistica.

Come rilanciato dal sito specializzato TuttoC.com, la società rossonera sarebbe a forte rischio iscrizione al prossimo campionato di serie C, riconquistato dopo vent’anni vincendo l’appassionante braccio di ferro con i toscani dell’Aglianese. La stessa fonte parla di “difficoltà interne dovute a diversità di vedute tra i soci”.

Siamo riusciti ad avere purtroppo qualche conferma ufficiosa. Più che le diversità di vedute, il vero ostacolo sarebbe il mancato ingresso di forze fresche nella squadra dei soci, capaci di arricchire il tesoretto per una stagione sicuramente più onerosa rispetto al passato dilettantistico.

Per giovedì 30 giugno sarebbe stata convocata una riunione tra i “soliti” soci, ovvero Pinalli, i fratelli Pighi e i fratelli Baldrighi, per valutare la situazione e decidere. Al momento ci sarebbero 50 probabilità su cento che il sogno serie C continui.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà