Olimpiadi di Tokyo, Edoardo Scotti scende in pista nella notte per le batterie dei 400

31 Luglio 2021

OLIMPIADI DI TOKYO – Dopo la mancata qualificazione nella 4×400 mista, che ha comunque visto gli Azzurri stabilire il nuovo record italiano con il crono di 3.13.51, il velocista lodigiano d’adozione ma arquatese d’adozione Edoardo Scotti si prepara a scattare nuovamente dai blocchi domani, domenica 1 agosto alle 3.45 italiane, per le batterie dei 400 metri.

Il talento dell’Arma dei carabinieri è apparso comunque in forma, chiudendo la sua frazione l’altro giorno nella staffetta con un interessante 45.5. Crono che fa ben sperare per domani.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà