Piace, per la difesa il baby Armini della Lazio. Fiorenzuola, addio Perseu

06 Agosto 2021

Altro inserimento in vista in casa Piacenza. Potrebbe infatti concretizzarsi nelle prossime ore l’arrivo di Nicolò Armini, difensore di 20 anni cresciuto nella Lazio. Si tratta di classe 2001 che può adattarsi sia al ruolo di centrale, ma anche a quello di esterno destro difensivo. Il giocatore andrebbe così a porre rimedio all’assenza di Simonetti, il cui infortunio al metatarso del piede continua a frenare la preparazione dell’ex Roma. L’arrivo di Armini non dovrebbe escludere quello di Angileri, altro difensore, dalla Sampdoria: la situazione potrebbe sbloccarsi a breve. Prosegue invece l’attesa per la conclusione dell’iter burocratico relativo al tesseramento del centravanti Kevin Gissi: il giocatore si allena in gruppo da alcuni giorni. Il Piace sarà invece in campo domani a Lugagnano: alle 17.30, terza amichevole stagionale per i biancorossi che se la vedranno con l’Albinoleffe.

Sarà invece di scena a Tirrenia il Fiorenzuola: contro il Pisa, per i rossoneri sarà ancora tempo di nuova prova generale dopo la sconfitta di misura rimediata con la Reggiana domenica scorsa. Sul fronte della campagna di rafforzamento, oggi dovrebbe essere il giorno del baby regista Mattia Fiorini, centrocampista cresciuto nella Fiorentina. Sfuma invece definitivamente la possibilità di vedere in maglia rossonera un altro giovane molto promettente: Fausto Perseu, svincolatosi dal Chievo, è stato prelevato dalla Cremonese e successivamente girato in prestito alla Pergolettese. Nonostante la giovanissima età, 19 anni ancora da compiere, è stato tra i protagonisti della cavalcata vincente del Fiorenzuola in serie D. La società del presidente Pinalli è ancora alla ricerca di almeno un centrocampista e anche nel reparto arretrato si lavora per un ulteriore innesto di sostanza e per mettere a disposizione di mister Tabbiani un “vice Battaiola” tra i pali.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà