Staffetta 4×400: è record italiano. Gli azzurri con Scotti chiudono al settimo posto

07 Agosto 2021

Niente medaglie per gli azzurri della staffetta 4×400 nella finale delle Olimpiadi di Tokyo, ma la formazione di cui fa parte anche il piacentino Edoardo Scotti ha conquistato il nuovo record italiano: 2.58.81.

Il piacentino, terzo frazionista era partito molto bene e aveva recuperato alcune posizioni, ma il cambio non è stato preciso.

“Ho fatto una cavolata – ha dichiarato ai microfoni Rai, Edoardo Scotti mentre riguardava quanto accaduto in pista poco prima -, ma ci eravamo detti di provarle tutte, ho visto uno spazio e l’ho utilizzato. Purtroppo ho sbagliato il cambio ma siamo comunque una squadra molto forte”.

“Anche solo il pensare di poter ambire a una medaglia olimpica è un’emozione unica, abbiamo dormito pochissimo in questi giorni per l’adrenalina e siamo anche riusciti a fare il nuovo record” ha aggiunto Davide Re, primo frazionista. Gli altri atleti sono Valdimir Aceti e Alessandro Sibilio.

L’Italia ha chiuso settimana, l’oro è andato agli Stati Uniti.

 

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà