Piace domani in campo col Legnago. Scazzola: “La beffa di Mantova stimolo in più”

28 Settembre 2021

Piacenza Calcio alla riscossa, domani sera arriverà il Legnago al “Garilli” alle ore 21.00 per il turno infrasettimanale di campionato e mister Cristiano Scazzola vuole una vittoria per cancellare la beffarda sconfitta di Mantova.

“Quella di domenica è una sconfitta che brucia – ha detto l’allenatore alla viglia della gara – per come è arrivata e per gli episodi sfavorevoli, poi è chiaro che qualcosa di nostro ce lo abbiamo messo. Però si riparte sempre da zero, questa è una partita importante, troveremo sicuramente una squadra più fresca di noi perché nell’ultimo turno hanno giocato solamente un tempo, però noi dobbiamo pensare soltanto alla nostra prestazione, dovremo essere lucidi, attenti, determinati e cattivi per portare a casa una vittoria che stiamo inseguendo da tempo e che avremmo già meritato, purtroppo non l’abbiamo ancora ottenuta. Mi aspetto un avversario come tanti di questa categoria, dove non ci sono partite facili, ma nemmeno impossibili, però, a prescindere da loro, è importante guardare in casa nostra e ottimizzare quello che abbiamo fatto di buono finora ottenendo certamente meno di quello che avremmo meritato”.

Probabile formazione Piacenza (3-5-2): Pratelli; Tafa, Codromaz, Nava; Giordano, Corbari, Suljic, Bobb, Gonzi; Dubickas, Rabbi.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà