Castagnetti colpisce ancora: è campione di kart KZ per il secondo anno di fila

30 Ottobre 2021

Il bis è servito, per il secondo anno consecutivo il piacentino Paolo Castagnetti si è aggiudicato il campionato Locarno Master di kart nella categoria KZ. L’atto decisivo si è svolto domenica scorsa con la terza e ultima gara del torneo a punti, il kartista piacentino ha ottenuto un ottimo secondo posto dietro al rivale Ethan Frigomosca e ha così trionfato nella graduatoria finale. Il testa a testa con Frigomosca c’è stato fin dalla prima gara dello scorso 13 giugno, quando Paolo ha preso il vantaggio guadagnando 42 punti (sommati tra crono, prima e seconda qualifica e gara finale) contro i 33 del suo avversario, entrambi però alle spalle di Michel Liechti a 51. Liechti si è però perso pian piano strada facendo e la contesa si è riassunta tra Paolo e Frigomosca, nella seconda gara del 29 agosto Castagnetti ha però offerto una prova importante mettendo a segno ben 58 punti. A nulla è valso il tentativo di recupero di Frigomosca nella terza e ultima corsa di domenica, un primo posto complessivo amaro e Paolo ha così potuto confermarsi campione a Locarno, primo con 150 punti, Frigomosca secondo a 132.

“Una grande soddisfazione – il commento di Castagnetti – perché mi sono riconfermato campione in questa categoria a marce, è stato un bel testa a testa fin dalla prima gara con il mio rivale e non è stato facile vincere visto il livello, c’erano alcuni piloti che vanno veramente forte. Un bel successo, ottenuto sempre grazie al team che mi sostiene da tempo, la svizzera Dpr Racing”.

I telai del suo mezzo però sono tutti piacentini, della Gp Racing di Piacenza, “che ringrazio come tutti coloro che mi sostengono, un sodalizio che dura dal 2015”. Adesso ci sarà probabilmente un po’ di riposo per il kartista piacentino, prima di ritornare in pista a sfrecciare in vista di nuovi obiettivi.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà