Il Piacenza Rugby supera Milano all’ultimo respiro e si porta in vetta

07 Novembre 2021

Fotoservizio Angela Petrarelli

Il big match della quarta giornata del campionato di Serie B di Rugby tra Everest Piacenza e Amatori Union Milano si conclude in favore dei piacentini che così scavalcano Rovato (fermo per il turno di riposo, ndc) e si portano al comando della classifica.
Confronto molto fisico, condito da parecchi errori da entrambe le parti, e rare occasioni per andare a meta. Meglio i milanesi nelle rimesse laterali, i piacentini in mischia ordinata. In avvio di gara gli ospiti osano di più, allargano il gioco, ma soprattutto sfruttano i tanti falli commessi dai biancorossi. Riva per il vantaggio, da piazzato, Trabacchi per il pareggio, sempre da piazzato e poi la meta milanese a premiare una maggiore continuità. Sul finire del tempo, ancora un duello tra i due “piazzatori” per un parziale in equilibrio (6-11). Inizia la ripresa, e Milani viene subito sanzionato con un giallo. Si combatte corpo a corpo, quasi sempre con gli avanti mentre Riva e Trabacchi proseguono, tra alti e bassi, nel tiro a segno delle rispettive porte. Altri due “gialli” costringono Milano a giocare l’ultimo quarto sempre in 14, ma il Piacenza non ne approfitta. Allo scadere, il Piacenza occupa i 22 metri milanesi, guadagna e vince una mischia ordinata, e poi è Marazzi a tuffarsi per la meta del pareggio. Poi, freddo come il ghiaccio, Jacopo Trabacchi trasforma da posizione angolata: l’eroe del giorno è lui.

IL TABELLINO
Everest Piacenza – Amatori Union Milano 16-14
Everest Piacenza: Mas, Bucellari, Castagnoli, Trabacchi L., Viani A., Beghi, Trabacchi J., Fornari, Marazzi, Milani (12’st Gorni), Bonatti, Casali A., Rapone (12’st Battini), Baccalini (20’st Alberti M.), Alberti A. A disp: Bilal, Groppelli, Viani P., Zazzali. All: Grangetto Amatori Union Milano: Morelli, Dunde, Bienati (27’st Crepaldi), Signorelli, Di Ceglia, Riva, Maresca (2’st Bertolini), Mastromauro, Rebuzzini (35’st Morroccolli), Demolli, Sirtori (8’st Pirotta), Garbellotto, Piciaccia, Guidetti (10’st Vitrani), Morosi. A disp: Caldara, Ricci. All: Pisati Arbitro: Marzetta di Brescia.
Marcatori: 4’cp Riva (0-3); 26’cp Trabacchi J. (3-3); 28′ mt Di Ceglia (3-8); 32’cp Trabacchi J. (6-8); 35’cp Riva (6-11); secondo tempo: 3’cp Riva (6-14); 18’cp Trabacchi J. (9-14); 40′ mt Marazzi tr Trabacchi J. (16-14)

© Copyright 2022 Editoriale Libertà