Lorenzetti a Volley Piacenza: “Quella del 2009 squadra irripetibile. Giovedì sarà una battaglia”

16 Novembre 2021

Ritorno al passato per la pallavolo piacentina, con la Gas Sales Bluenergy Volley che domani sera affronterà in trasferta Trento di coach Angelo Lorenzetti, l’uomo che portò lo scudetto a Piacenza nel 2009. Partita che ha avuto un gustoso antipasto martedì seda a “Volley Piacenza #atuttogas”, programma andato in onda su Telelibertà. Lo studio di Marcello Tassi ha avuto come ospiti i tre giocatori biancorossi Toncek Stern, Adis Lagumdzija e Alessandro Tondo, mentre nel finale è intervenuto in collegamento video proprio coach Lorenzetti.

La scena in questo momento se la prende tutta Stern in casa biancorossa, uno degli elementi più in forma e mattatore nell’ultima gara contro Cisterna. “Un giorno meraviglioso perché era il mio compleanno – ha raccontato l’opposto – ma la cosa più importante sono stati i tre punti, una partita difficile in un campionato che è il più complicato del mondo, contro Cisterna si è visto bene, però siamo riusciti a esprimere un gioco migliore rispetto a Monza. Questo è un ottimo anno per me, ho vinto l’argento europeo ed è nato mio figlio Toncek junior”.

Domani sera, ore 20.30, sfida dunque di alta classifica: “A Trento ci dobbiamo andare carichi, sfruttando la battuta e un gioco veloce che li possa mettere in difficoltà”. Ci vorrà anche il miglior Lagumdzija. L’opposto bosniaco si sta comunque confermando in biancorosso: “Ho imparato molto a Monza lo scorso anno e anche qui è la stessa cosa perché gioco con grandi atleti e splendidi compagni di squadra. Siamo un gruppo molto buono, il campionato è difficile in ogni partita però penso che possiamo arrivare in alto”. Con loro c’è sempre Tondo, ormai biancorosso nel cuore.

“Piacenza mi ha adottato – ha detto Alessandro – questa squadra è figlia del progetto originario e anche dei giocatori che vinsero in A2. Piacenza si conferma dunque una squadra ambiziosa cercando di crescere sempre, grazie a Fei e ad altri elementi che negli anni hanno aumentato il valore del gruppo”. Presente anche Massimo Siligardi di Adecco, Gold Sponsor Gas Sales, soddisfatto della società “perché da anni cercavamo un progetto vincente qui a Piacenza e lo abbiamo trovato in Gas Sales, che proprio come noi ha la stessa filosofia della crescita dei singoli e del team e per essere un punto di riferimento per lo sviluppo del territorio, il nostro obiettivo è dialogare con le aziende proprio per questo”.

Infine, ecco la bella sorpresa con coach Lorenzetti apparso in video. La mente non può che tornare a quegli splendidi anni a Piacenza, culminati con il trionfo in Superlega. “Io ho bei ricordi di tutto quel periodo – ha spiegato – un ottimo ambiente dove fare pallavolo. Era una squadra disponibile a lavorare e al colloquio, un gruppo semplice”. Domani si troverà di fronte una squadra agguerrita, che ha elogiato così: “Ora Piacenza sta rispettando le aspettative estive, per stare nelle prime quattro, sono molto forti nella fase break e nel cambio palla con un palleggiatore dalla tecnica sopraffina”.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà