“Trasparenza e correttezza”: la Gas Sales Bluenergy adotta il codice etico

07 Dicembre 2021

A prescindere da come andrà domani sera contro Perugia, la Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza può comunque vantare un primato: è la prima squadra di Superlega che ha adottato Codice Etico e Modello 231. L’annuncio è arrivato oggi, 7 dicembre, al Palabanca, da parte della presidente Elisabetta Curti, con il direttore generale Hristo Zlatanov, l’amministratore unico Isabella Cocciolo e Michela Cignolini, organo di vigilanza.

“In Italia siamo i primi ad avere adottato il modello 231, dopo averlo fatto in Gas Sales e in Bluenergy ora lo abbiamo anche nella squadra di volley” ha spiegato la presidente Curti. Codice Etico e Modello 231 sono un prezioso strumento di gestione, controllo e prevenzione di reati per tutto ciò che riguarderà il mondo Gas Sales Volley, che comprende circa 70 persone.

“Una novità che ci aiuterà a controllare meglio l’area medica e fisioterapica” ha aggiunto Zlatanov, per fare un esempio. L’organo di vigilanza sarà rappresentato da Michela Cignolini: “Ogni giocatore verrà controllato in merito alle partecipazioni a riunioni e fasi post-gara”. In linea generale, come ha detto Cocciolo, “sono una serie di regole che ci permetteranno di adottare un modello comportamentale improntato su lealtà, correttezza e anche per avere meno rischi al Palabanca”.

Codice etico Gas Sales Bluemergy Piacenza

© Copyright 2022 Editoriale Libertà