Basket, due casi di Covid nell’Assigeco: rinviata la gara contro l’Orlandina

18 Dicembre 2021

Rinviata la gara dell’Ucc Assigeco Piacenza in trasferta contro l’Orlandina, a Capo d’Orlando in Sicilia. Nella squadra piacentina sono stati infatti individuati due casi di positività al Covid. Non sarà dunque possibile svolgere la partita in programma domani pomeriggio, 19 dicembre.

IL COMUNICATO UFFICIALE DI ASSIGECO – L’UCC Assigeco Piacenza comunica che la trasferta in Sicilia e la relativa gara di A2 Old Wild West in calendario domani alle 17 al “PalaFantozzi” contro l’Infrodrive Capo D’Orlando è stata ufficialmente rinviata a data da destinarsi, come indicato dalla LNP, a causa dell’accertamento di due positività al Covid-19 nel gruppo squadra biancorossoblu a seguito dell’abituale controllo settimanale con tamponi antigenici, eseguito nel rispetto del programma stabilito nel protocollo interno del club.

La circostanza riguarda due soggetti che hanno regolarmente completato il ciclo vaccinale, e sono stati immediatamente isolati.

La quarantena al proprio domicilio viene estesa all’interro gruppo squadra alla luce delle disposizioni ricevute dall’ATS Milano Città Metropolitana con termine il 24 dicembre (dopo almeno sette giorni dall’ultimo contatto con il caso) solo con tampone nasofaringeo (molecolare o antigenico) con esito negativo.

Nel pieno rispetto delle disposizioni ricevute dalle autorità preposte l’UCC Assigeco Piacenza ha immediatamente interrotto ogni attività del gruppo squadra di A2 Old Wild West, in attesa dell’esito dei controlli da effettuare al termine del periodo obbligatorio di quarantena.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà