Gas Sales: terza dose per tutti i giocatori. “Solo così si salva la stagione”

04 Gennaio 2022

 

“Vacciniamoci per salvare la stagione di pallavolo”: il messaggio lanciato dalla Gas Sales Piacenza con l’obiettivo di essere un esempio per tutta la categoria. Tutti i giocatori della formazione piacentina hanno, infatti, completato il ciclo vaccinale.

L’inoculazione della terza dose è divenuto un tema di attualità anche nel mondo dello sport. Argomento discusso su Telelibertà, nell’ultima puntata di “Volley Piacenza #atuttogas”. Nello studio di Marcello Pollastri – accompagnato in collegamento video dai giornalisti Gian Luca Pasini e Simone Carpanini – ne hanno parlato i giocatori della Gas Sales Thibault Rossard e Antoine Brizard e il medico sociale della squadra Carlo Segalini. Proprio quest’ultimo ha spiegato come la società guidata dalla presidente Elisabetta Curti sia più avanti di tante altre: “I nostri tesserati hanno fatto tutti la terza dose, la società si è dunque preoccupata di loro e delle famiglie per andare avanti in sicurezza. I protocolli in questo momento stanno cambiando, ma è fondamentale la terza dose per migliorare la situazione, anche per quel che riguarda il pubblico, speriamo di vedere più tifosi il prima possibile”. Segalini ha evidenziato che se non faranno così anche le altre formazioni iscritte al campionato “sarà dura, anche perché i Green Pass stanno scadendo e senza non si va in campo”.

Difficoltà già ampiamente dimostrata nelle varie modifiche apportate ai calendari. Il futuro non sembra infatti roseo, visto che si parla già di un possibile rinvio dei quarti e delle semifinali di Coppa Italia. Per ora la Gas Sales deve concentrarsi sul proprio gioco e sui prossimi impegni. Capitan Brizard si è detto soddisfatto della bella vittoria contro Monza: “Abbiamo avuto il controllo del match nei primi due set, più difficile il terzo, ma siamo stati bravi a mantenere alta la concentrazione ed è arrivata così una vittoria importante”.

Domani pomeriggio si va in casa dell’Allianz Milano, “un po’ un derby per me perché ci sono miei connazionali, ma in campo si pensa solo a dare battaglia perché la partita sarà difficile”. Lo schiacciatore Rossard vuole vedere in campo la stessa Gas Sales che il Palabanca ha ammirato domenica scorsa: “spero che questa vittoria ci possa far ripartire su nuove basi, la stagione è lunga e ogni partita è dura da vincere, si è visto proprio nella gara di andata contro Monza, dobbiamo quindi continuare a lavorare su questo atteggiamento. Milano? Abbiamo visto che è molto forte, sarà una partita difficile e ce ne siamo resi conto all’andata, noi dovremo avere lo stesso spirito di domenica per dare continuità”.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà