Calciomercato: Cosenza e Rillo al Piacenza, Sartore al Fiorenzuola

11 Gennaio 2022

Da sinistra, Sartore e Rillo. Sotto, Cosenza

Nuovi rinforzi di calciomercato per le squadre piacentine. Il Piacenza comunica di aver raggiunto un accordo il Teramo per il trasferimento a titolo definitivo di Lorenzo De Grazia, oltreché di aver acquisito a titolo temporaneo i diritti alle prestazioni sportive di Francesco Rillo sempre dal Teramo in accordo con il Benevento, club proprietario del cartellino.
Nel pomeriggio la società ha poi ufficializzato il trasferimento in biancorosso a titolo definitivo dall’Alessandria di Francesco Cosenza. Il difensore ha
sottoscritto un contratto sino al 30 giugno 2023.
Cosenza, classe 1986, è cresciuto nel settore giovanile della Reggina Calcio con cui ha esordito in Serie A ed in carriera ha collezionato oltre 400 presenze tra i professionisti con Taranto, Ravenna, Avellino, Ancona, Novara, Grosseto e Pro Vercelli con cui ha ottenuto la promozione in Serie B nel 2013/14 sotto la guida tecnica di mister
Cristiano Scazzola. In seguito ha vestito la maglia del Lecce con cui ha vinto il campionato di Serie C nel 2017/18 e nella stagione successiva ha completato il doppio salto di categoria raggiungendo la Serie A. Nell’estate del 2019 si è trasferito all’Alessandria con cui nello scorso campionato ha conseguito la promozione in Serie B.

Il Fiorenzuola comunica di aver sottoscritto l’accordo per le prestazioni sportive dell’attaccante esterno Perez Francisco Sartore Dos Santos, in trasferimento dalla Turris. Classe 1995, nato in Brasile ma con nazionalità italiana, Sartore è giunto in Italia nel 2012 maturando la sua prima esperienza con la primavera del Genoa. Da lì un percorso in serie C con le maglie di Mantova, Lucchese, Matera, Alessandria e Bisceglie.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà