La gara con Vibo presentata a Volley Piacenza. I calabresi giocheranno “mascherati”

11 Gennaio 2022

Stern, Tassi, Caneschi e La Salandra a “Volley Piacenza”

Gas Sales contro l’avversario “mascherato”. Non è il titolo di un film, ma la gara che la squadra biancorossa dovrà giocare mercoledì sera al Palabanca, i ragazzi di coach Bernardi se la dovranno vedere con Vibo Valentia, che anche in questa occasione, come già visto nell’ultimo match, scenderà in campo indossando la mascherina. Si è ovviamente parlato di questa partita martedì sera a “Volley Piacenza #atuttogas”: il programma di Telelibertà condotto da Marcello Tassi ha visto la partecipazione dei giocatori biancorossi Toncek Stern ed Edoardo Caneschi, oltre che di Simone La Salandra di Piacenza Tarature, tra gli sponsor della squadra.

Gas Sales che è reduce dal punto conquistato contro Modena, partita che ha visto proprio Stern grande protagonista: “Quando sono entrato volevo aiutare la squadra perché eravamo bassi, infatti poi abbiamo alzato il livello di gioco e Modena è andata in difficoltà, ci spiace però di non aver vinto. Non è facile entrare a gara in corso, si vuole sempre fare di più e io ho cercato di dare il massimo”. Altra grande prova è stata quella di Caneschi, anche lui però un po’ deluso dal risultato: “Nel finale di quarto set abbiamo avuto minore energia e loro sono ripartiti da lì nel quinto. È stata una delle mie prestazioni più belle da quando sono qui, peccato non sia stato abbastanza, l’unica cosa da fare ora è lavorare per migliorare. Mi sto trovando molto bene a Piacenza, non potrei chiedere di meglio, solo una eventuale convocazione in Nazionale sarebbe la ciliegina sulla torta”. Come si affronta Vibo? “Con la grinta vista contro Modena, sarà molto combattuta da parte nostra”.

Quel che è certo è che gli avversari stasera giocheranno ancora una volta con la mascherina. Lo ha assicurato Davide Candellaro, intervenuto in collegamento video: “Non siamo nel nostro momento migliore, dobbiamo ancora trovare l’assetto giusto. La mascherina? Considerando il momento, anche se noi non abbiamo avuto tanti contagi, abbiamo visto che ci sono stati molti problemi e si cerca di fare di tutto per non peggiorare le cose”. Aperto poi il cassetto dei ricordi per l’ex biancorosso, lo scorso anno alla Gas Sales: “Mi sono trovato bene nonostante sia stata una stagione particolare”. A tifare al Palabanca ci sarà anche lo sponsor La Salandra: “Vedere le rimonte come quella con Modena è bellissimo, ho notato grande unità tra i giocatori, una cosa che fa molto piacere a tutti noi perché Piacenza vuole dimostrare di essere una piazza dove si gioca bene e ci si diverte”.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà