Scherma, 8 atleti del Pettorelli si qualificano ai regionali Assoluti, 2 i bronzi

08 Febbraio 2022

I ragazzi del Pettorelli ben figurano ai regionali Assoluti di scherma di Bologna. Sono otto, infatti, gli atleti che si sono qualificati per la seconda prova zonale dei campionati italiani di scherma, che si terrà a marzo, a Napoli. A staccare il pass, nella categoria Assoluti, sono stati Tommaso Bonelli (salito al terzo posto del podio), Francesco Curatolo (in finale con il sesto posto) seguiti da Andrea Polidoro, Michele Comolatti e Luca Visentini. Fra le ragazze, si sono qualificate Elena Perna, Margherita Libelli e Irene Cecchet.

Anche nel campionato Under 14 continuano le soddisfazioni per la spada biancorossa con Edoardo Franchi (Giovanissimi) che si è aggiudicato il terzo gradino del podio. Stessa posizione, nella categoria Bambine, per Linda Bertuzzi, seguita al sesto posto dall’esordiente Flavia Gandelli.

“Una due giorni di grandi soddisfazioni – ha commentato Alessandro Bossalini, presidente del Pettorelli – sia dagli Assoluti sia dagli U14. Da sottolineare il podio di Bonelli e il piazzamento nella finale raggiunta da Curatolo, oltre alle buone prove degli altri classificati nella spada maschile e in quella femminile. Naturalmente, un plauso va anche ai ragazzi degli Under 14 con Bertuzzi a medaglia e il buon esordio di Gandelli”.

Archiviate le gare di Bologna, Bossalini è pronto per partire destinazione Russia, dove a Sochi seguirà gli azzurri di spada come tecnico della Nazionale Assoluti durante la Coppa del mondo.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà