Zlatanov a Volley Piacenza: “Piena fiducia a Bernardi. Ora sotto con Ravenna”

01 Marzo 2022

Bernardi ha la piena fiducia da parte della società. Lo hanno ribadito gli ospiti della Gas Sales intervenuti nell’ultima puntata del programma di Telelibertà “Volley Piacenza #atuttogas”: in studio il direttore generale Hristo Zlatanov, Massimo Botti, secondo allenatore della squadra, Massimiliano Beggi di Tecnolife (sponsor biancorosso), oltre al libero Leonardo Scanferla in collegamento video.
A gettare acqua sul fuoco su una possibile spaccatura tra i giocatori e il coach ci ha pensato Zlatanov: “Queste voci ci importano poco e andiamo avanti per la nostra strada, siamo in semifinale di Coppa Italia con una bella partita da giocare, e ancora la possibilità di qualificazione in Europa, abbiamo tanto davanti e sono fiducioso”. Gli ha fatto eco Scanferla: “Io da Bernardi ho solo da imparare. Vogliamo vincere la partita di Coppa anche per compattarci, non vediamo l’ora di giocare e faremo di tutto per arrivare in finale”.
C’è dunque nella mente di tutti la semifinale di sabato contro Perugia, ma prima arriverà la gara di Superlega di mercoledì sera a Ravenna, dove i biancorossi dovranno ritrovare punti e morale. “Il trend dell’ultimo periodo non è ottimale – ha aggiunto Zlatanov – abbiamo costruito una squadra fatta di ottimi nomi e anche bilanciata, ora purtroppo siamo in difficoltà e non abbiamo altra strada se non lavorare a testa bassa. Non mi aspettavo questo calo, da parte di nessun giocatore, ma è dalle difficoltà che si esce più forti, penso sia anche una questione mentale. Prima della semifinale c’è Ravenna, gara che vogliamo vincere, e puntiamo ad avere tutti i giocatori disponibili, anche Lagumdzija e Holt. La differenza la fanno i piccoli particolari, abbiamo già giocato ad altissimo livello in stagione e mi auguro che i ragazzi affrontino la partita con Perugia liberi di testa perché ce la possiamo giocare”.
Botti conta in una reazione del gruppo: “Nelle ultime gare ci sono stati errori che commette una squadra poco lucida e che cerca di risolvere tutto individualmente. A Ravenna ci aspettiamo che scendano in campo senza retropensieri e che è bello giocare a pallavolo, senza preoccuparci più di tanto delle cose che funzionano, per prepararci a questo appuntamento storico della Coppa Italia”.
Infine, con Beggi, parentesi sulla collaborazione tra Gas Sales e Tecnolife che sta portando a una diffusione ancora maggiore dei defibrillatori nel nostro territorio: “Noi siamo un’azienda che produce qualità, realizziamo defibrillatori e li inseriremo nei condomini che Gas Sales sta ristrutturando, ne siamo orgogliosi e ringraziamo la dottoressa Aschieri per questo modello di prevenzione che vogliamo contribuire a diffondere”.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà