Giornata nera per i Lyons a Colorno, i padroni di casa dilagano per 62-13

20 Marzo 2022

Giornata nerissima per i Lyons a Colorno, dove i padroni di casa dilagano nel secondo tempo e hanno ragione dei bianconeri in maniera netta. La partita dura poco più di 40 minuti, poi tre cartellini gialli condannano i Lyons a soccombere sotto i colpi dei padroni di casa.

Parte subito forte il Colorno, che si installa in attacco e dopo pochi minuti va a marcare la prima meta dell’incontro con Devoto che buca la difesa in mezzo al campo. La risposta dei Lyons non si fa attendere, complice un errore di Van Tonder che “serve” con un calcetto Alessandro Via, che può lanciarsi in meta quasi senza opposizione. La partita è però apertissima: solo tre minuti dopo Colorno è già vicinissima alla meta, ma Del Bono tocca la linea del fuori con il piede prima di schiacciare. Sulla touche però pasticcio degli uomini bianconeri, e sulla palla vagante è Ngeng a schiacciare a terra l’ovale. I Lyons si riportano subito in attacco, e Ledesma accorcia le distanze con un calcio di punizione sotto i pali al 17’.

La partita rallenta il ritmo forsennato dei primi 20 minuti, con le squadre che si scambiano colpi a centrocampo. Complessivamente meglio il Colorno, che in un’occasione si ritrova con un calcio di punizione sotto i pali vanificato dall’ottima difesa bianconera su mischia. I Lyons rispondono al 35’, con Ledesma che ha l’opportunità del drop da ottima posizione, ma il numero 10 argentino manca i pali. Allo scadere del primo tempo altra occasione per Colorno, che trova i tre punti con un calcio piazzato di Van Tonder.

Il secondo tempo si apre con un completo black out dei Lyons, che in pochi minuti compromettono la propria partita subendo tre cartellini gialli in pochi minuti, trovandosi addirittura in tripla inferiorità numerica per alcune azioni. A quel punto è troppo facile per Colorno bucare la difesa dei bianconeri a ripetizione: Del Bono con una doppietta scava il solco decisivo, e da quel punto i padroni di casa giocano senza ansia e bucano la difesa Lyons a ripetizione. Sono 9 le mete marcate dal Colorno in totale, mentre la marcatura della bandiera per gli uomini di Garcia è di Paz.

Giornata da azzerare e dimenticare per i Lyons, che escono dall’HBS Stadium a testa bassa. Venerdì sera sarà già tempo di tornare in campo, contro il Valorugby Emilia: ci si aspetta una reazione e una prova di orgoglio e con più concentrazione da parte dei Leoni.

 

Colorno, “HBS Rugby Stadium”

Peroni Top10, XVI giornata

HBS Colorno v SITAV Rugby Lyons 62-13 (17-8)

Marcatori: p.t. 4’ m. Devoto tr. Van Tonder (7-0); 6’ m. Via A. (7-5); 14’ m. Elrick tr. Van Tonder (14-5); 19’ cp. Ledesma (14-8); 40’ cp. Van Tonder (17-8) s.t. 52’ m. Del Bono (22-8); 53’ m. Del Bono tr. Van Tonder (29-8); 60’ m. Ferrara (34-8); 65’ m. Van Tonder tr. Van Tonder (41-8); 70’ m. Paz (41-13); 78’ m. Boscolo tr. Del Bono (48-13); 79 m. Devoto tr. Del Bono (55-13); 80’ m. Pavese tr. Del Bono (62-13)

HBS Colorno: Van Tonder (66’ Pasini); Batista; Pavese, Devoto; Del Bono, Pescetto (62’ Rodriguez), Del Prete (52’ Boscolo); Sapuppo, Koffi (52’ Rebussone), Sarto (Cap) (66’ Mattioli); Cicchinelli, Butturini; Booysen (52’ Tangredi), Ngeng (23’ Ferrara), Appiah (52’ Singh)

All. Frati

SITAV Rugby Lyons: Via G. (53’ Biffi); Via A., Paz, Conti; Bruno (Cap), Ledesma (62’ Efori), Fontana; Portillo (53’ Lekic); Petillo (60’ Bance), Salvetti (41’ Cisse); Janse Van Rensburg, Cemicetti; Salerno (45’ Aloé), Rollero (38’ Minervino), Acosta (60’ Actis)

All. Garcia

Arb. Gnecchi (Brescia)

AA1 Bottino (Roma), AA2 Bertelli (Brescia)

Quarto Uomo: Paparo (Bologna)

TMO: Tomo (Roma)

Cartellini: al 45’ giallo a Fontana (SITAV Rugby Lyons); al 48’ giallo a Cemicetti (SITAV Rugby Lyons); al 58’

giallo a Lekic (SITAV Rugby Lyons); al 75’ giallo a Bance (SITAV Rugby Lyons)

Calciatori: Van Tonder (HBS Colorno) 5/7; Ledesma (SITAV Rugby Lyons)1/2; Biffi (SITAV Rugby Lyons) 0/1; Del Bono (HBS Colorno) 3/3

Note: Giornata soleggiata e ventosa, 13°. Campo in buone condizioni. 600 spettatori.

Punti conquistati in classifica: HBS Colorno 5, SITAV Rugby Lyons 0

Peroni Player of the Match: Rocco Del Bono (HBS Colorno)

 

FOTOGALLERY ANGELA PETRARELLI

 

© Copyright 2022 Editoriale Libertà