Primo tempo equilibrato, poi l’Assigeco dilaga contro Mantova: 81-66

27 Marzo 2022

Fotoservizio Angela Petrarelli

L’Assigeco trova una vittoria tanto bella, quanto importante in ottica playoff contro una Staff Mantova che fatica a tenere botta dal punto di vista fisico, specie nella parte centrale della sfida.
Gli ospiti chiudono davanti il primo quarto, ma si perdono progressivamente con lo scorrere della partita. In particolare quando il leader offensivo Stojanovic, 18 punti alla fine, prende un fallo tecnico e inizia a soffrire il raddoppio costante riservatogli da Salieri.
Dall’altra parte invece, l’Assigeco sfrutta le incertezze di Mantova e crea un solco sempre più grande nei confronti degli avversari: i nove punti di vantaggio all’intervallo sono un indizio, confermato come prova dai 18 di fine terzo periodo, con la tripla di Deri sulla sirena a chiudere di fatto i conti.
Senza capitan Cesana, i padroni di casa si affidano ad uno strepitoso Pascolo, capace di chiudere la partita con 20 punti frutto di un 9 su 15 dal campo, ma soprattutto ad essere sempre presente nell’illuminare tutti i momenti importanti dei suoi. Accompagnato da un ottimo Sabatini da 16 punti, bravo a diventare leader nel momento in cui bisogna togliere le castagne dal fuoco. Senza dimenticare Devoe, non al meglio a livello fisico, ma bravo ad inserirsi nelle pieghe della sfida con punti preziosi (17), ma soprattutto 6 assist fondamentali. La gara è prima di tutto vinta in difesa, ben orchestrata da coach Salieri per concedere pochissimo agli avversari, ma anche nella ferocia a rimbalzo offensivo. I dati, in questo senso, non mentono: ben 17 i rimbalzi offensivi dell’Assigeco, brava in diverse occasioni a guadagnarsi possessi extra, spesso concretizzati a dovere.
In attesa delle ultime due sfide di stagione regolare, fra le quali il derby contro la Bakery, i biancorossoblù devono godersi l’approccio mentale positivo che li ha portati a ribaltare una sfida sulla carta non semplice, contro un’avversaria quotata.

Assigeco Piacenza-Staff Mantova 81-66
(17-19, 42-33, 64-46)
Assigeco Piacenza: Devoe 17, Pascolo 20, Guariglia 2, Querci 8, Sabatini 16. Bellan 12, Galmarini, Seck, Deri 6. N.e: Gajic. All. Salieri
Mantova: Iannuzzi 14, Stojanovic 18, Ferrara 2, Maspero 8, Cortese 12. Spizzichini 4, Mastellari 8, Basso, Lo, Brusini. All. Valli
Arbitri: Caforio, Capurro, Di Toro

© Copyright 2022 Editoriale Libertà