Scherma: il circollo Pettorelli brilla ai regionali. Bossalini e Franchi campioni di spada

26 Aprile 2022

La scherma regionale parla piacentino. Non contiene l’emozione Alessandro Bossalini, presidente del Pettorelli nel comunicare i risultati dei ragazzi biancorossi nella due giorni di gare a Faenza.

Due campioni regionali, un atleta al terzo posto e due ragazze in finale. E’ il bottino lusinghiero del Circolo Pettorelli che ha visto gli spadisti Andrea Bossalini (figlio del presidente) salire sul gradino più alto della categoria Ragazzi ed Edoardo Franchi su quello della categoria Giovanissimi. Valentino Monaco, terzo nei Ragazzi si è scontrato proprio con Bossalini in semifinale, precludendo così la possibilità ai colori piacentini di arrivare ancora più in alto. E tra i tanti risultati positivi spicca anche l’approdo in finale di Marta Nocilli (arrivando in sesta posizione). In finale è arrivata anche Emma Gagliardi (Ragazze) piazzatasi ottava.

“Sono contentissimo dei risultati e dei ragazzi. Continua la striscia positiva del Pettorelli – spiega il presidente Bossalini -. Due titoli regionali, un podio importante e Nocilli in finale testimoniano la buona strada imboccata dal Pettorelli. E non è finita, perché a maggio ci sarà la chiusura della stagione con gli appuntamenti importantissimi delle qualificazioni per i campionati italiani Cadetti e Giovani e per quelli tricolori Under 14. Abbiamo la convinzione di avere ragazzi promettenti, i cui risultati premiano l’ottimo lavoro dello staff tecnico del Pettorali che merita un applauso”. La trasferta romagnola è stata seguita dei tecnici Cesare Masina, Francesco Monaco (papà di Valentino) Andrea Polidoro e Amedeo Polledri.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà