Scherma, tre atleti del Pettorelli agli Italiani. Bossalini con la Nazionale

25 Maggio 2022

Gli atleti del Circolo di scherma Pettorelli sono attesi da un fine settimana denso di importanti appuntamenti in pedana. Per la fase finale dei campionati italiani, sono impegnati Marta Nocilli (cadette), Tommaso Bonelli e Michele Comolatti (entrambi categoria giovani). Intanto, il “Boss” sarà impegnato in Estonia, ai campionati europei, con la nazionale Under23.

A Catania, gli spadisti biancorossi saranno seguiti da Francesco Curatolo, che a sua volta scenderà in pedana la prossima settimana per la finale dei tricolori, categoria assoluti, insieme con Elena Perna.

Destinazione Estonia, invece, per Alessandro Bossalini, presidente del Pettorelli e allenatore degli azzurrini. La nazionale Under 23, di cui il “Boss” è il responsabile, sarà nella capitale Tallin per gli Europei. Sotto la sua guida ci saranno 4 ragazzi e quattro ragazze, selezionati in base ai risultati della stagione. “Mancheranno – afferma Bossalini – due dei big, Davide Di Veroni e Federica Isola, perché sono stati aggregati alla nazionale maggiore che a Tbilisi, in Georgia, partecipa all’ultima tappa della Coppa del mondo, prima degli Europei e dei Mondiali. Partiamo con buone speranze. Il gruppo è valido e ci auguriamo di salire sul podio e tronare con qualche medaglia”, ha concluso il Boss.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà