Gas Sales Bluenergy, dopo Simon potrebbe arrivare anche Yuri Romanò

28 Maggio 2022

Romanò (a sinistra) in azione contro Trento

Non solo il ritorno in biancorosso di Robertlandy Simon: le sorprese in casa Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza non finiscono qui. Il direttore generale Hristo Zlatanov avrebbe infatti messo a segno un altro super acquisto. Si tratta di Yuri Romanò, opposto mancino classe 1997 che nell’ultima stagione ha difeso i colori di Allianz Milano.

Si tratta di un giocatore dalle immense potenzialità, pronto a contendersi una maglia da titolare con Adis Lagumdzija, altro giovane dal futuro più che assicurato. Se l’indiscrezione venisse confermata, si allargherebbe dunque la colonia Azzurra della Gas Sales, che oltre a Recine e Scanferla si è assicurata Fabrizio Gironi e ora – come detto – Romanò. Tutti giocatori impegnati in questi giorni con la Nazionale di Fefè De Giorgi e che nel corso di questa calda estate, nella Volleyball Nations League, faranno sicuramente sognare i tifosi italiani e non solo.

A questo punto la rosa a disposizione di coach Lorenzo Bernardi è quasi al completo: una vera Ferrari biancorossa nelle mani di “Mister Secolo”, che insieme a questi ragazzi può davvero sfrecciare lungo meravigliose autostrade. Quel che è certo è l’impegno della famiglia Curti, che con la sua inesauribile passione sta davvero riportando Piacenza nell’Olimpo del volley.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà