Basket A2, Lorenzo Querci confermato all’Assigeco per i prossimi due anni

14 Giugno 2022

Anche se l’eco della fantastica stagione chiusa alla “bella” di semifinale con Scafati è ancora molto forte dalle parti del “Campus”, l’Assigeco comincia a programmare il prossimo futuro.

Sistemata la prima tessera del mosaico con il rinnovo biennale del rapporto con il coach Stefano Salieri, la conseguenza diretta e immediata all’estensione biennale del rapporto con il tecnico bolognese, da leggere nell’ottica della continuità del progetto sportivo iniziato due anni fa, è l’estensione contrattuale fino al 2024 concordata con Lorenzo Querci, 21 anni compiuti il 17 gennaio.

Un attestato di riconoscenza e fiducia nei confronti dell’esterno di Prato, capace di ritagliarsi un ruolo importante nel roster della serie A2 alla prima stagione in biancorossoblu, da parte del coach Salieri e della dirigenza Assigeco.

“Già a metà stagione – spiega Querci – avevo maturato l’idea di rimanere in Assigeco: mi fa molto piacere che coach e società mi abbiano proposto questa estensione dell’accordo che ho firmato in pochissimi secondi”.

L’esterno toscano ha saputo far lievitare minutaggio e rendimento nel corso della stagione chiudendo la regular season con 3.8 punti firmati in 15.5’ di gioco di media, saliti a 8.3 punti in 25’ minuti nella fase a orologio e condizionati dall’infortunio all’adduttore nel corso dei playoff (2.9 punti in 15’ di gioco con 47% da tre).

© Copyright 2022 Editoriale Libertà