Baseball, ultima trasferta della regular season. Piacenza a Milano contro l’Ares

16 Luglio 2022

Il penultimo turno della stagione regolare 2022 di Serie B vede impegnati i biancorossi al Parco Forlanini di Milano domenica 17 luglio. Sul diamante Saini, avversaria del doppio incontro sarà l’Ares che al momento si trova immediatamente davanti al Piacenza in classifica con il minimo vantaggio possibile, avendo disputato nel totale un incontro in meno. Va da sé che se una delle due formazioni riuscisse ad incamerare una doppietta traccerebbe un solco decisivo tra il quinto ed il settimo posto (zona play-out). Il pensiero in casa biancorossa è però ancora rivolto al quarto posto, che vorrebbe dire play-off promozione; la matematica tiene aperti i giochi dal secondo al penultimo posto e nessun incontro quest’anno ha il risultato scontato. Oltretutto domenica scorsa contro il Milano, le mazze piacentine hanno ripreso a colpire dopo qualche settimana di “slump”. Con queste premesse e con tanta determinazione vanno affrontate le ultime quattro partite, che saranno decisive sia per cercare l’accesso ai play-off, sia per evitare quello ai play-out. Sul campo lo staff tecnico guidato da Giangio Marenghi spera sia finalmente arrivato il momento dell’esordio stagionale di Nodari, finora tenuto al palo da infortuni di varia natura. Con Sanna ancora sulla via del recupero al tendine del gomito destro, sarebbe importante poter contare su un rilievo in più per dare fiato ai partenti che stanno svolgendo sempre un lavoro egregio anche in termini di resistenza nel corso degli innings. Nel confronto diretto dell’andata tra le due prossime avversarie, gli incontri sono terminati con punteggi piuttosto bugiardi: Piacenza si è imposta con ampio margine in entrambe le gare ma ciò che si è visto sul campo ha evidenziato un notevole equilibrio: in gara uno i biancorossi parevano chiudere senza troppi problemi salvo poi concedere la rimonta all’Ares nel penultimo attacco, per poi prendersi la vittoria dilagando all’immediato cambio campo. In gara due invece, la pericolosa rimonta milanese è stata smorzata proprio in extremis.

 

Programma giornata:

Ares MI-Piacenza; Catalana Alghero-Codogno; Fossano-Junior PR; Milano-Avigliana

Classifica Girone A:

Codogno 17v 7p; Milano 14v 10p; Avigliana 13v 11p; Catalana Alghero 13v 11p; Ares MI 11v 12p; Piacenza 11v 13p; Junior PR 9v 15p; Fossano 7v 16p

© Copyright 2022 Editoriale Libertà