“I love Piacenza”. Il 10 agosto parte la campagna abbonamenti della Gas Sales

08 Agosto 2022

“Facciamo tutti l’abbonamento alla Gas Sales”. L’invito agli appassionati di volley arriva direttamente dal sindaco Katia Tarasconi, ospite alla presentazione della campagna abbonamenti 2022/2023. Come da tradizione, lo scenario scelto è stata la sala Ricchetti della Banca di Piacenza. I Love, acronimo di “Io sono, Lealtà, Orgoglio, Vittoria, Energia” è lo slogan della campagna abbonamenti con testimonial il nuovo acquisto Robertlandy Simon.

Oltre al sindaco, alla conferenza di presentazione hanno partecipato l’assessore allo Sport Mario Dadati insieme a Riccardo Mazza dell’Ufficio Relazioni Esterne Banca di Piacenza, Elisabetta Curti, presidente della Gas Sales Piacenza Volley e il direttore generale Hristo Zlatanov.

“Diciamo a tutti –le parole del primo cittadino – di fare l’abbonamento e sostenere questa Società che tanto ha fatto e sta facendo per portare in giro per l’Italia ed ora anche in Europa il nome di Piacenza. Noi come amministrazione comunale ci siamo”.

Saranno in totale undici le partite di Regular season comprese nell’abbonamento valido per il 78° Campionato di SuperLega a cui si aggiungono tutte le partite casalinghe di Cev Volleyball Cup ad esclusione dell’eventuale semifinale e finale.

La vendita si articolerà in due fasi: dal 10 al 31 agosto compresi è il periodo di prelazione rivolto agli abbonati della scorsa stagione che potranno acquistare l’abbonamento a prezzo promozionale ed esercitare la prelazione sul proprio posto; dal primo settembre al primo ottobre la vendita sarà aperta a tutti a prezzo pieno.

A fare i saluti di casa per la Banca di Piacenza è intervenuto Riccardo Mazza dell’Ufficio Relazioni Esterne: “Il nostro obiettivo come banca locale è valorizzare sempre di più il territorio e quindi sosteniamo ben volentieri gli attori che lavorano per portare in alto il nome di Piacenza e Gas Sales Bluenergy lo fa in maniera importante”.

La presidente Curti ha sottolineato l’importanza di avere un Palabanca sempre al completo durante la stagione: “Ringrazio la Banca di Piacenza che per il quinto anno consecutivo ci ospita per il lancio della campagna abbonamenti e sono felice di sentire la vicinanza dell’amministrazione comunale che ci sta dando una grande aiuto. L’amore per Piacenza e il suo territorio è tanto, testimonial di questa campagna abbonamenti è Simon che ha dimostrato di amare Piacenza e ha deciso di tornare a Piacenza per chiudere la sua carriera. Abbiamo una squadra di valore ma anche di valori, il prezzo degli abbonamenti per i vecchi abbonati è ancora più basso rispetto alla scorsa stagione, la squadra è forte e abbiamo bisogno del settimo giocatore sugli spalti, abbiamo bisogno del grande pubblico”.

Hristo Zlatanov ha spiegato inoltre che “si tratta di una campagna abbonamenti importante, abbiamo tenuto prezzi bassi per avvicinarci sempre di più al territorio e avere sempre più gente sugli spalti. Stiamo lavorando tantissimo anche sul settore giovanile che già quest’anno ha dato risultati insperati, la foresteria diventa ancora più grande”. Il direttore generale ha fissato il traguardo minimo degli abbonati a “1500, ma vorremmo che fossero anche di più. Per questo i prezzi sono rimasti gli stessi, per legarci ancora di più al territorio, e stiamo investendo tanto anche nel settore giovanile per avvicinare i ragazzi a questo sport”.

Anche l’assessore allo Sport Mario Dadati ha parlato di giovani: “Dare un riferimento preciso ai giovani come sta facendo Gas Sales Bluenergy è un principio da cui non si può evadere. Sono loro la grande promozione per lo sport. Complimenti alla società per il lavoro fatto fino ad ora, noi ci saremo quando e se sarà necessario”. A chiudere la presentazione Arianna Burzoni, Gold Sponsor, e Renzo Ciardelli dei Lupi Biancorossi, con parole di ringraziamento verso la società “per aver allestito una grande squadra, meglio di così non si poteva”. Il ritiro della Gas Sales inizierà il 16 agosto, ma con pochi elementi visto che i giocatori saranno quasi tutti impegnati con le nazionali, ci saranno Caneschi, Cester, Hoffer, Gironi e Basic. Gli allenamenti saranno a porte aperte per chi vorrà assistere, in vista del campionato di Superlega che partirà il 2 ottobre contro Verona.

© Copyright 2023 Editoriale Libertà